Calendario
domenica19 aprile 2009 ore 18:00

Orchestra Sinfonica Abruzzese
B. Molique Concertino per clarinetto e orchestra
M. Bruch Concerto per clarinetto, viola e orchestra op.88
F.Mendelsshon-Bartholdy Sinfonia N°3 in La Minore op.56 Scozzese
Clarinetto Alessandro Travaglini
Direttore e viola solista Danilo Rossi
   La Sinfonia n. 3 in La minore, op. 56, famosa con il nome di "Scozzese", fu composta da Felix Mendelssohn in un lungo periodo di tempo, più precisamente dal 1839, data del viaggio scozzese del compositore, al 1842, anno della stesura finale. La pubblicazione avvenne nel 1843. La partitura riporta la dedica alla Regina Vittoria e la sua prima esecuzione ebbe luogo a Leipzig il 3 marzo 1842. L'opera è scritta per due flauti, due oboi, due clarinetti in La e Si bemolle, due fagotti, due corni in Do e in La, due corni in Mi, Fa e Do, due trombe in Re, timpani, e archi. È articolata in quattro tempi:

  1. Andante con moto - Allegro un poco agitato
  2. Vivace non troppo
  3. Adagio
  4. Allegro vivacissimo - Allegro maestoso assai

Il secondo movimento ha i tipici caratteri della musica scozzese.